Claudia Ruscitti
La teoria della giustizia di John Rawls

Edizioni Tracce, Pescara 2005

pp. 132, € 11,00



 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

dalla INTRODUZIONE

L'oggetto della presente ricerca è costituito dall'analisi dell'idea di giustizia formulata da John Rawls in Una teoria della giustizia.
L'analisi, in particolare, riguarda i principi rawlsiani di giustizia sociale in grado di sostenere una società libera e giusta.
Il primo riguarda le isituzioni politiche ed è un principio di massimizzazione della libertà capace di garantire a tutti, in egual misura, la massima libertà possibile; il secondo, il principio di differenza, afferma che l'ineguaglianza va introdotta quando rende migliore la situazione delle persone che stanno relativamente peggio.
Come deve essere strutturata una società giusta nei confronti dei cittadini? questa è la domanda centrale a cui il filosofo americano cerca di dare una risposta attraverso complesse argomentazioni, di grande attualità anche oggi...

           

 

 

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce