Giuseppe Rosato
L'inguardabile vero
 

Edizioni Tracce, Pescara 2005

poesie

pp. 68,  € 9,00



 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 

L’Autore affronta con inquieta lucidità, attraverso la poesia, una riflessione sulla morte che è, appunto, l’inguardabile vero che dà il titolo a questa silloge organica e coerente. La tematica, complessa e ricca di possibili riferimenti culturali, viene però considerata soprattutto in chiave esistenziale e trova rispecchiate nelle sfumature espressive le diverse articolazioni di un pensiero arguto, che supera la dimensione autobiografica della lirica per una scrittura essenziale ma non rarefatta. La forza icastica delle immagini, la profondità dei simboli, l’accortezza lessicale, la musicalità dei versi testimoniano uno stile incisivo e modernissimo, una scrittura che si impone nel panorama complesso e variegato della poesia contemporanea.

Ubaldo Giacomucci

 

 

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

 

Torna alla home page delle Edizioni Tracce