Barbara Paolucci
Xenia del Montenegro

Edizioni Tracce, Pescara 2008

Narrativa

pp. 304 € 18,00


 


 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 

    Un romanzo ambientato a Vienna nel 1925, ricco di suspense e di mistero con una trama fitta di vicende coinvolgenti.
Il givane Jacob, aspirante scrittore, si reca in un casolare abbandonato dove una donna misteriosa gli consegna un pacco di lettere dalle quali può trarre una avvincente trama per il suo romanzo. Si troverà poi coinvolto nel'intricata vicenda che doveva solo narrare...

Barbara Paolucci è nata a Roma nel 1971. Giornalista pubblicista, è laureata in lingue e Letterature Straniere ed è insegnante di Inglese. Poetessa, le sue liriche figurano in diverse antologie di poesia contemporanea. Per S. Anastasia Eventi ha pubblicato i racconti Solo un fruscìo di ali, Vik, La bouganville sotto il portico e Il libro randagio. Per Santarcangeli editore ha recentemente pubblicato il romanzo Lettere d’amore per Nassirya.

           

           

 

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce