Roberta Pagani

Come la fiamma della candela

Edizioni Tracce, Pescara 2006

Narrativa

pp. 71,  € 9,00



 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 

            Questa raccolta di racconti brevi di Roberta Pagani è caratterizzata da un’intensità che sembra riflettere le vertiginose profondità dell’io. Le tematiche sono legate tutte da un filo rosso che è quello dell’intima solitudine in cui spesso l’essere umano si crogiola e in cui cerca risposte sull’esistenza; sia che esso si trovi immerso nella gestualità del quotidiano, sia che esso sia alle prese con serie problematiche, a volte delle situazioni-limite, non si è mai distanti da quella che è una possibile realtà di vissuto. Soprattutto emerge dai toni quella sensibilità e quel misto di forza e fragilità che connota la donna contemporanea, catturata dal presente ed incerta sul futuro, con lo sguardo che spesso si rivolge all’infanzia e all’adolescenza.
Il dettato è scorrevole ed originale, le descrizioni sono suggestive e ricercate ma senza orpelli lirici, il che denota una impostazione stilistica già matura, pur essendo l’Autrice alla sua opera prima. Tutta la raccolta è dotata di una notevole forza espressiva che cattura il lettore. La narrazione, fatta in prima persona, rende spontanea la piena immedesimazione con le protagoniste delle vicende, che sembrano apparire come una sola entità.

Emanuela De Angelis

           

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce