Lorenzo Mazzoni
Il Requiem di valle secca

Edizioni Tracce, Pescara 2005

narrativa

pp. 104, prezzo di copertina € 11,00



 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

    Valle Secca è un micromondo apocalittico. Il collasso dell'ambiente e della natura postcapitalista ha generato una società abitata da mutanti, modificata dalla genetica impazzita, governata da lugubri burocrati senz'anima, popolata di reietti e meticci avvelenati dall'uranio. In questo caos concentrazionario si muove Asdrubale, editore porno, accanito fan di Patty Pravo, con qualche problema di obesità e un destino da martire.

    Giocata sui paradossi, sulle iperboli, sul gusto dell'assurdo, questa storia reinterpreta in chiave onirica i temi del cyberpunk. L'effetto è ironico, demenziale, come le fughe nel tempo di un'improbabile Carlo Marx.

           

 

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce