Stefania Lubrani
Encausti

Edizioni Tracce, Pescara 2000

poesie

pp. 64, lire 15.000



 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

Dopo un po' di anni di lontananza ho visto a Roma Stefania Lubrani. E oggi in questa Pennabilli calda e coi vapori che annebbiano le foglie attorno a casa, ho tra le mani il suo libro di poesie.
A Roma Stefania mi ha parlato del suo amore per la cera con la quale crea.
Ora le sue parole scritte mi rendono cera pronta a raccogliere nel vuoto frammenti poetici per la creazione di un oggetto artistico solido.

Ho buttato nella tiepida cavità queste schegge: "Il pensiero scava le ore senza contarle", "Richiudere le braccia anche se vorrebbero restare aperte... ", "Prima degli agguati scagliati come frecce", "La sabbia delle clessidre che l'inchiostro asciuga" e in più le parole di "Deep" e "In Albis" e, a sostegno di tutti questi brandelli altre parole, così che nella mia memoria allo sciogliersi della cera, so che apparirà una forma giusta per i lunghi ricordi.

Tonino Guerra

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

 

Torna alla home page delle Edizioni Tracce