Massimiliano Laurenzi
Il paradiso dei polli


Edizioni Tracce, Pescara 2007

Narrativa

pp. 208 € 10,00


 


 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 

            Massimiliano Laurenzi è nato all'Aquila, dove vive, studia e lavora. Il paradiso dei polli è il suo primo libro.
Strani personaggi si muovono in questo mondo.
C'è chi va al mare, e forse non vuole, e magari neanche sa dove altro andare.
C'è chi si sveglia ogni giorno in una vita differente, cercando di capire se sia davvero la sua.
C'è chi per fuggire dai suoi debiti finisce sottoterra a pianificare attentati.
C'è chi parte senza preoccuparsi di arrivare.
C'è chi si perde cercando un medico e trovando una ragazza.
C'è chi muore, o più semplicemente si lascia morire.
C'è chi scopre che la salvezza, quella dell'aldilà, quella tanto pubblicizzata, esiste, ma in un paradiso dei polli.
Sette racconti dove ogni protagonista ha la propria verità, e la spaccia per buona, come droga, come la propria quotidiana dose di vita quotidiana.
Perché ognuno scalcia affannato nel migliore dei mondi possibili.
Uno dei tanti.



In copertina: elaborazione grafica di Massimiliano Laurenzi e Serena Marcantonio.

           

           

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce