Ferrara Chiara
Voci blu

Edizioni Tracce, Pescara 2005

poesie

pp. 38, € 8,00 -



 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

dalla PREFAZIONE:

            Per Chiara Ferrara la poesia diventa anelito spirituale pur partendo dalla riflessione esistenziale, in un confronto tra le esigenze delle componenti psichiche più profonde. Non a caso la psicologia del profondo valorizza sia la ricerca del senso dell’esistenza, che gli elementi culturali che portano l’individuo a ricreare, o meglio riorganizzare la propria psiche in una dimensione più ampia e consapevole, nel passaggio dall’Io al Sé. L’Autrice, infatti, sembra aver chiaro l’obiettivo di un raggiungimento di una maggiore consapevolezza, anche se la poesia non è semplicemente strumentale, e ne viene comunque riconosciuta la dimensione artistica, di “arte della parola”. Le singole poesie della silloge, ricche di equilibrio espressivo e di una comune matrice linguistica e stilistica, attestano come tutta la raccolta sia organica, frutto di una verve espressiva di grande efficacia. L’Autrice, comunque, non dimentica l’esigenza di comunicare al lettore, e mantiene quindi la propria ricerca poetica all’interno di una tensione espressiva composta e coerente. Il testo diventa così un altalenarsi di spunti di riflessione e immagini ricche di forza allegorica, grazie anche alla tessitura poetica di grande densità metaforica, in cui immagini e descrizioni si dispiegano nitidamente al lettore, con un ritmo armonico e versi di grande intensità. In conclusione, la silloge dimostra la notevole capacità espressiva dell’Autrice, la sua ricchezza di riflessioni e di motivazioni, oltre che un orizzonte culturale di riferimento di notevole importanza.

Ubaldo Giacomucci

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce