Igor Di Varano
E' tutto vago e indistinto all'apparenza

Edizioni Tracce, Pescara 1999

poesie

pp. 72, lire 18.000



 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

 

dalla PREFAZIONE


Di metafora in metafora, Igor approda a riverberanti lidi e quadri post-surrealisti, ricordi attualizzati e trasfigurati a scene
o paesaggi interiori, a lampeggiamenti onirici di buona marca neo-metafisica: "La sua anima è soffocata nella ferrea armatura. / Nei brividi dell'aria tersa / volteggiano corvi come lontani aerei / penetrano gole montane di arcani mondi. / È tutto vago e indistinto all'apparenza". Così, una eclettica e ispirata dedica all'ultimo controverso anno del nostro secolo nonché millennio, "1999", diventa anche e giustamente il bilancio affettuoso d'un futuro che già fieri incarniamo, ma meriteremmo ben più fulgido, più nobile e concretamente sublime, evoluto anzitutto nel dentro e cuore di noi: "Da bambino ho sempre sognato / di pilotare macchine galattiche / in un universo senza strada / io cittadino del mondo / nel cenozoico dei robot"...

Plinio Perilli


 

 

 

Torna alla home page delle Edizioni Tracce