Maria Luigia D'Elia

Poema de' Versi

 

Edizioni Tracce, Pescara 2005

poesia

pp. 270, € 16,00



 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 

La poesia di Maria Luigia D'Elia trasporta nella "tradizione" poetica dantesca e nel lessico aulico le ansie e gli influssi della poesia contemporanea, con la ricchezza e l'intensità delle immagini e con la forza emotiva dei contemporanei, giungendo a risultati espressivi particolarmente colorati e intensi. Spiccano alcuni squarci surreali che introducono a metafore ardite e a un simbolismo originale, ma spicca sopratutto nella fonetica (che rimanda al lessico dantesco e aulico e alla tradizione), una sorta di svuotamento del paradigma comunicativo del linguaggio quotidiano che conduce a una forte dimensione sperimentale.

Per concludere, la particolare e originale impostazione stilistica riesce a conciliare una forma espressiva distesa e scorrevole, con una tensione emotiva di grande suggestione. L'Autrice, ovviamente, si limita a testimoniare da poeta l'enorme influenza degli elementi non razionali nella vita umana, la necessità dello slancio creativo e dell'irruzione dell'anima sulla scena esistenziale.

Ubaldo Giacomucci

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

 

Torna alla home page delle Edizioni Tracce