Debora Cappa
Il carnevale della vita

Edizioni Tracce, Pescara 2006

Collana di poesia ANAMORFOSI

pp. 72, € 8,00



 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

 

 

PREFAZIONE


Questa raccolta di poesie di Debora Cappa, giovane autrice emergente, si caratterizza per una tematica legata all'amore e ai sentimenti, che trova una modalità espressiva particolare e convincente grazie all'essenzialità e alla coerenza della forma stilistica.

L'Autrice mostra una sua peculiare dimensione allegorica attraverso immagini nitide e immediate, che assumono l'aspetto di simboli universali, quasi per avvicinare al lettore le motivazioni e i significati di una scrittura poetica che si presenta senza troppe maschere, alla ricerca di una propria verità personale.

In una coerente dimensione simbolica, che testimonia la vitalità e la freschezza del tessuto poetico, l'Autrice sembra coinvolgere il lettore nel considerare l'amore dapprima come un discorso a due, e successivamente come testimonianza emblematica di una ricerca interiore che va oltre la semplice individualità. Inoltre dal piano dell’emozione e dei sentimenti il discorso si innalza verso temi di grande complessità e impegno, fino a giungere alla ricerca del senso dell’esistenza, a cui allude anche il titolo della raccolta.

La poesia diventa così un modo di conoscere se stessi e riflettere sull’esistenza, oltre "l'illusione della conoscenza" ordinaria della vita quotidiana.

Il ritmo serrato e la forza icastica delle immagini completa una ricerca poetica che costituisce un’opera prima di grande coinvolgimento per il lettore.

Ubaldo Giacomucci