Homepage || I libri delle Edizioni Tracce || Le attività e le iniziative culturali


Marco Tornar
Nello specchio di Mabel


Gli anni fiorentini di Mabel Dodge Luhan

Con un saggio di Elena Macellari


Edizioni Tracce, 2011
Narrativa
pp. 168
€ 11,00
ISBN 978-88-7433-801-6
Dimensioni cm. 21x13



In copertina: Mabel Dodge Luhan, fotografata da J. E. Blanche



Per richiedere il libro in contrassegno invia
una E-mail cliccando sull'immagine che segue...


Una grande scrittrice americana vissuta a Firenze tra il 1905 e il 1912.
Tradotta e reinterpretata da Tornar per la prima volta in Italia.
Le sue memorie come uno specchio, da cui è balzata fuori una poesia. Un richiamo, un grido nel tempo, un invito ad approssimarsi a lei.
Così Tornar dopo un secolo...




Marco Tornar è nato a Pescara nel 1960.
Oltre a libri di poesie e saggi ha pubblicato i romanzi
Niente più che l’amore (Sperling & Kupfer, 2004) e Claire Clairmont (Solfanelli, 2010) e il monologo drammatico Allegra per sempre (Tabula Fati, 2011).
Ha tradotto Francesca Alexander, Henry James, Kate Field.


Elena Macellari, nata in Umbria vive e lavora in Veneto. Laureata in Scienze Agrarie si occupa di storia della botanica e storia del giardino. È impegnata nella salvaguardia del patrimonio paesaggistico e culturale italiano; collabora con Agronomi e Forestali senza Frontiere per promuovere progetti agricoli a livello internazionale.
Ha pubblicato
Giardinieri ed esposizioni botaniche in Italia (1800-1915) (Ali&no, 2005), Eva Mameli Calvino (Ali&no, 2010) e per la narrativa per ragazzi Nabù e il giardino cosmico (Edizionicorsare, 2011).