Anonimo
Il Perfido P---


Introduzione, traduzione e note a cura di Laura Visconti

Edizioni Tracce, 1989
Collana Verso Bisanzio
pp. 104
Dimensioni cm. 21x13




Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...

Dalla quarta di copertina:


Considerato uno dei migliori romanzi epistolari inglesi del Settecento, Il Perfido P--- anticipa di molti anni le opere più note della narrativa epistolare.
Le schermaglie amorose di Corydon, Clarinda e Lucina si intrecciano, si rincorrono, percorrono strade parallele e costituiscono la trama del romanzo.
Ogni personaggio ha la sua voce inconfondibile, uno stile che si prolunga immutato per tutta la durata della storia, costruita a imitazione della migliore "commedia di costume" contemporanea.
Già nel titolo si preannuncia la duplicità e ambiguità del personaggio e il gioco ironico del doppio che percorre tutto il romanzo: con una doppia ambiguità il nome proprio è ridotto ad una iniziale ed è sostituito dal "ruolo". Ma chi sarà questo perfido che, nascosto dietro lo schermo dello pseudonimo, sente l'esigenza di assumere, attraverso un'iniziale, una seconda maschera?
Il romanzo è preceduto da un saggio sul romanzo epistolare di Laura Visconti, curatrice della traduzione.







Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage