Monica Martinelli
Poesie ed Ombre
... tra suoni e silenzi


Edizioni Tracce, 2009
Poesia
Collana "Anamorfosi"
pp. 120
€ 11,00
ISBN 978-88-7433-590-9
Dimensioni cm. 21x14.5

 


In copertina: "Ritratto dell'autrice" di Mirko Valli





Per richiedere il libro in contrassegno invia
una E-mail cliccando sull'immagine
che segue...

 



Dalla prefazione di Walter Mauro:

Poesia dunque fondata sulla percezione riflessa e recuperata entro crogiuoli di sensibilità molto spiccata e rielaborata linguisticamente, fino a produrre un continuum che è sintomo di logica intellettiva e consequenziale. Potrebbe apparire un boomerang quanto si va dicendo delle riflessioni di Monica, ma è vero il contrario: la poesia più vera e autentica è quella che fonda la sua ricognizione primaria nei recessi profondi dell’io per cavarne fuori la realtà effettuale della cosa, avrebbe detto paradossalmente un maestro della scienza politica come Machiavelli.




Monica Martinelli è nata a Roma dove vive e lavora. Dopo la laurea in Lettere presso l’Università “La Sapienza” di Roma, ha scritto saggi e recensioni per la rivista “Rassegna di letteratura Italiana” e per altre riviste letterarie. Conseguito un Master in Studi Europei e un dottorato sui rapporti tra Cina e Unione Europea, ha proseguito studi e ricerche presso l’Istituto di Studi Europei “Alcide De Gasperi”.
Appassionata di scrittura creativa, ha pubblicato poesie e racconti su numerose antologie edite da Giulio Perrone Editore e da Aletti editore, ed alcune poesie sulla rivista “Poeti e Poesia” diretta da Elio Pecora e la rivista “Il Borghese” edite da Pagine, nonché sulla rivista “Orizzonti”.
È arrivata finalista ai concorsi letterari indetti a Roma “IOScrivo” 2008 e “Speciale donna 2009”. Scrive, inoltre, recensioni musicali per siti web culturali, e in particolare sul sito http://www.radioland.it dove cura anche una rubrica sulla Cina.

 



Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage