Valter Iannucci
amo ergo sum

Edizioni Tracce, 2010
Poesia
Collana "Anamorfosi"
pp. 136
€ 12,00
ISBN 978-88-7433-649-4
Dimensioni cm. 21x14.5


In copertina: Marcello Specchio, La suonatrice,
(acrilico su tela, cm 60x80)


Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...


Dalla quarta di copertina:

Amo ergo sum è un testo di poesia originale e incisivo, un vero e proprio “romanzo in versi” che pone al lettore interrogativi esistenziali e domande fondamentali sull’essere umano. Dal punto di vista formale il poemetto è scorrevole e accattivante, cattura il lettore e concilia un ritmo serrato con un lessico ricco e una sintassi ben articolata. La scrittura poetica è fluida e incisiva, delineando una sorta di “poemetto narrativo” suggestivo e coerente, che sorprende per la novità espressiva nel panorama della poesia contemporanea.



Valter Iannucci è nato a Sora (FR) il 3.4.1972. Nel 1997 si è laureato in giurisprudenza all’Università di Roma ”La Sapienza”. Attualmente svolge la professione di avvocato e la presente opera costituisce la sua prima pubblicazione.









Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage