Samuele Granetti
Adikia

Edizioni Tracce, 2011
Poesia
Collana "Anamorfosi"
pp. 144
€ 13,00
ISBN 978-88-7433-769-9
Dimensioni cm. 21x14,5

In copertina: Salvador Dalì, Divina Commedia (acquaforte)


Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...

Dalla prefazione di Ubaldo Giacomucci:

Samuele Granetti propone un testo in cui la tematica dantesca viene rielaborata e quasi riconvertita alla modernità, grazie ad una versificazione serrata ed essenziale, coerente con la padronanza dei mezzi linguistici ed espressivi della poesia contemporanea.
Non si può che ribadire che sono evidenti persino alcune corrispondenze fra l’arte visiva contemporanea e la scrittura poetica di questo “contro-poema”, probabilmente vicino a certa letteratura post-moderna e sperimentale [...].
[...] l’Autore sembra sottilmente suggerire che non solo la sua scrittura poetica, ma tutti i linguaggi espressivi mostrano sempre, in filigrana, la sedimentazione culturale e forse antropologica di narrazioni e simboli cristallizzati in miti e archetipi. Tuttavia il poeta ne è consapevole e svela l’arcano della lingua, per poter ribadire la possibilità di un linguaggio personale e vitale.
Come scrive Edoardo Sanguineti “Perché chi scrive, scrive, in sostanza, per la semplice ragione che non trova, disponibili e prefabbricate [...] quelle poesie, quelle scritture in genere, che vorrebbe precisamente leggere, e deve costruirsele da solo. La poesia è un autentico fai-da-te che trova una convalida iniziale, se si è fortunati, in una limitata cerchia di consumatori, altrettanto insoddisfatti delle merci letterarie che circolano nel mercato dei versi e dei libri”.







Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage