Raimondo Galante
La società della rappresentazione secondo Debord

Edizioni Tracce, Pescara 2001

Collana Azioni Parallele - Saggististica

pp. 176  € 13,00


 


 

 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 

           

Raimondo Galante, nato a Venezia il 28 Novembre 1971, si è laureato in filosofia presso l'Università di Ferrara nel mese di Luglio 2000. Il lavoro esposto nel presente saggio costituisce la sua tesi di laurea, ma è anche il risultato, fino ad ora significativo, della sua ricerca in campo filosofico. Tale ricerca, che egli conduce da diversi anni, ha l'ambizioso scopo di ravvisare il legame sussistente tra l'attualità storica e artistica della società contemporanea, e lo sviluppo del pensiero occidentale. In particolare in questo primo saggio all'autore interessa mettere in luce le molteplici relazioni e gli intrecci esistenti tra estetica e politica, tra estetica ed economia nel Novecento. In tale indagine si possono trovare come validi interlocutori alcuni tra i più brillanti pensatori del Novecento quali G. Debord, W. Benjamin e la Scuola di Francoforte.

           

           

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce