Homepage || I libri delle Edizioni Tracce || Le attività e le iniziative culturali


Michele Fianco
Michele Fianco,
ma non puoi fare
come tutti gli altri?

Prefazione di Francesca Fiorletta

Postfazione di Massimiliano Manganelli

Illustrazione di Giancarlo Caracuzzo

Edizioni Tracce, 2012
Poesia - collana - Segni del Suono -
pp. 40
€ 12,00
ISBN 978-88-7433-690-6
Dimensioni cm. 24x17




In copertina: Illustrazione di Giancarlo Caracuzzo



Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...

Dalla prefazione di Francesca Fiorletta:

Fermi tutti: questo libro è una continua, inesausta opera di negazione.
Già dal titolo, scanzonato e vagamente irridente, l’autore presenta il suo lavoro come un giocoso atto di sfida agli stilemi canonizzati della letteratura contemporanea, e, con gusto, preannuncia al lettore la veste magmatica e l’andamento composito col quale egli stesso si troverà a fare i conti, aguzzando uno sguardo misto di stupore disincantato e di sorniona, complice piacevolezza.
Quattordici poesie, sagaci e un po’ malinconiche, e tredici tavole a fumetti, fulminanti e ragionative al tempo stesso, concorrono alla realizzazione di questa sorta di quadro espressionista plurifocale, che si arricchisce di significati, intimi e socializzati, e si consolida formalmente nell’equilibro prospettico, grazie alla presenza di variegati e sapienti punti di fuga, disseminati lungo tutta l’opera con attenzione e ironia.
[...]


Michele Fianco (Roma, 1968).
Già presente negli anni Novanta in antologie e riviste come autore e come critico, nel 2008 pubblica la raccolta Versi in via di liberazione (e un numero civico) per Le impronte degli uccelli.
È del 2009 invece l’autoantologia The Best of..., con interventi di Carlo D’Amicis, Mario Lunetta, Francesco Muzzioli, Paolo Restuccia.
Nel 2011 esce il romanzo Swing! (ultra/ corpi, Polìmata).
Da qualche anno propone i suoi versi in un concerto jazz&poetry dal titolo Soloinversi - progetto che riceve il patrocinio UNESCO CNI in occasione di un concerto del 2011.
Nel 2012 è ospite, come poeta, della trasmissione Radio Tre Fahrenheit.
Con Michele Fianco, ma non puoi fare come tutti gli altri? continua la ricerca tra diversi linguaggi artistici…