Leo Fedeli
semmai la luna

Edizioni Tracce, 2010
Poesia
Collana "Anamorfosi"
pp. 128
€ 10,00
ISBN 978-88-7433-507-7
Dimensioni cm. 21x14.5

 


In copertina: Marcello Specchio, Lune,
1998 (50x60, olio su tela)




Per richiedere il libro in contrassegno invia
una E-mail cliccando sull'immagine
che segue...



Leo Fedeli conferma, in questa terza silloge di poesie edita in volume, una forza espressiva condotta sul percorso unitario di una ricerca poetica di notevole spessore.
Il volume prosegue il discorso di “Complice la luna” (testo – come già si è scritto – tra riflessioni e narrazione, tra poesia e cronaca) per evidenziare la specificità poetica di questa silloge che non è una semplice “raccolta”, ma una vera e propria scrittura organica, frutto di un progetto ben delineato.
“Semmai la luna” diventa quindi la riflessione in versi sul rapporto tra destino e libertà, tra razionalità e passione, tra vitalità e meditazione, nella coerenza di una cifra stilistica perfettamente congrua e congeniale ai contenuti.



Leo Fedeli è nato a Colonnella (Teramo), vive e lavora a Pescara; medico, è stato per molti anni chirurgo-otorinolaringoiatra presso l’Ospedale Civile.
Ha al suo attivo varie pubblicazioni in campo scientifico.
Per la poesia è autore dei volumi:
Il sole giallo, Edizioni Tracce (2006), Menzione Speciale al Premio Calicanthus; L’aria che tira, Edizioni Tracce (2007), Premio Speciale “Histonium” e Premio AMSI al “Cesare Pavese 2008”; Complice la luna, Edizioni Tracce (2008).








Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage