Francesco Di Franco
I confini invisibili

Edizioni Tracce, Pescara 2008

Poesia

pp. 71 € 9,00


 


 

 

per richiedere il libro contrassegno invia una
E-mail cliccando sull'immagine che segue...

 

 

 



Attraverso un ritmo serrato e una lirica minimalista, l'Autore ci offre versi nitidi, che compongono due livelli di lettura, allegorie sorprendenti per forza espressiva e per la dimensione di maturità stilistica.
Nell'esplorazione dei confini invisibili dell'esistenza convergono in questa silloge il senso della forma poetica e della dimensione esistenziale, con continui riferimenti a paesaggi forse più interiori che esteriori. Tra l'altro, in questo tessuto simbolico spiccano alcune immagini surreali, che il lettore può apprezare per originalità e incisività.
I paesaggi interiori si impongono quindi al lettore per l'essenzialità della forma e la coerenza dell'espressione, per la forza icastica e l'allusività del testo.

Ubaldo Giacomucci

           

           

 

Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce