Anna Maria De Sanctis
Sfogliando emozioni


Edizioni Tracce, 2009
Poesia
Collana "Anamorfosi"
pp. 80
€ 10,00
ISBN 978-88-7433-595-4
Dimensioni cm. 21x14.5

 


In copertina: fotografia di Domenico Marcone,
Riflessi in una goccia, 2007






Per richiedere il libro in contrassegno invia
una E-mail cliccando sull'immagine
che segue...

 


Dalla quarta di copertina:

L’Autrice trova in questa dimensione espressiva una propria personale ricerca poetica, che alla coerenza e all’organicità della silloge unisce l’originalità, che alla forza icastica dell’allegoria lega la sinteticità e la cadenza serrata del verso.
Alla forma poetica si associano contenuti di grande spessore esistenziale, che vengono proposti al lettore con delicatezza e quasi con pudore, sotto il segno della serenità e della meditazione.
Sul piano dei contenuti, tuttavia, si innestano elementi di riflessione legati al sociale e alla storia, alla condizione umana e a un presente che va filtrato e rielaborato in chiave socio-culturale.
Una certa essenzialità della forma poetica garantisce la cancellazione di ogni orpello retorico, rendendo viva e comunicativa la ricerca poetica.



Anna Maria De Sanctis, nata a Spoltore, è residente a Pescara. Laureata in Pedagogia presso l’Università dell’Aquila, insegnante di Lettere nella Scuola media, attualmente in pensione. Nella scuola, oltre l’insegnamento, si è occupata di attività extracurriculari quali viaggi d’istruzione, progetti didattici con esperti esterni, mostre, concorsi e Laboratorio Teatrale per gli alunni. Da anni recita nella Compagnia teatrale dialettale “Lu tecchie” associata alla Settembrata abruzzese. Scrive sia in lingua che in dialetto. Ha partecipato a vari concorsi nazionali ricevendo premi e segnalazioni ed anche pubblicazioni su cataloghi e riviste. Attualmente è anche impegnata nel sociale in attività di volontariato.





Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage