Homepage || I libri delle Edizioni Tracce || Le attività e le iniziative culturali


Lilla Consoni
Strega di mare,
Circe di strada


Edizioni Tracce, 2012
Poesia - collana "Anamorfosi"
pp. 48
€ 10,00
ISBN 978-88-7433-783-5
Dimensioni cm. 21x14,5




In copertina: opera di Nicola Falcone




Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...


Dalla quarta di copertina:

In questa poesia la riflessione esistenziale e la tensione metaforica giungono a conciliarsi in immagini ricche di forza allegorica, grazie a una forma espressiva distesa e scorrevole, a un ritmo serrato che concilia sia la musicalità del testo che la fluidità del dettato.
Si tratta, quindi, di una raccolta di poesie che ha quasi l’organicità di un poemetto, un testo poetico unitario e ben calibrato, reso omogeneo da una cifra stilistica ben riconoscibile e originale, e da un linguaggio coerente ed essenziale.
Le immagini suggestive e incalzanti, in effetti, costituiscono all’interno del testo autonome strutture di significato la cui trama diventa il senso dell’opera, grazie a un paesaggio lirico e simbolico a cui la forza evocativa del poeta dona vita.
Possiamo affermare, quindi, che l’Autrice trova una sua cifra stilistica originale, da cui far emergere un dettato poetico di grande intensità, pur nella novità espressiva del testo.




Lilla Consoni, nata a Messina nel 1958, ha frequentato il Liceo Classico ed ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza.
Dopo sette anni di attività lavorativa in un istituto di credito, con soggiorni a Bologna e a Roma, nell’agosto del 1989 si è trasferita a Berlino. Qui insegna lingua e letteratura italiana.
Vincitrice di numerosi premi per la poesia e la narrativa, ha pubblicato liriche e racconti in diverse antologie italiane e tedesche.
È stata inoltre collaboratrice, fissa o saltuaria, di riviste e giornali italiani, fra cui “Noi Donne”.
Nel 2011 è uscito il suo primo romanzo,
I giorni dell’Ippocampo, L’Autore Libri, Firenze..