Alessandra Campagnaro
Benvenuti nel mondo che non c'è


Edizioni Tracce, 2009
Narrativa
pp. 80
€ 10,00
ISBN 9788874335619
Dimensioni cm. 13x21

 


In copertina: Marcello Specchio, Preludio,
60x80, Acrilico su tela, 2000





Per richiedere il libro in contrassegno invia
una E-mail cliccando sull'immagine
che segue...

 



Dalla quarta di copertina:


Attraverso un romanzo apparentemente autobiografico, l'autrice ci accompagna nei sentieri di un processo formativo e di maturazione esistenziale, capace di essere un vero e proprio percorso catartico per il lettore che potrà comprendere e fare propria la metamorfosi di un'anima che lotta con il disagio psichico, trovando forza e considerazione grazie al rapporto complesso con gli altri e con l'altro, con la diversità, le strutture della cura e la volontà di esistere, di essere, di vivere una vita significativa, espressiva e pienamente umana. La narrazione scorrevole, la forza comunicativa, una certa espressività della scrittura, rendono il romanzo accattivante e suggestivo.


















 



Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage