Homepage || I libri delle Edizioni Tracce || Le attività e le iniziative culturali


Santo Bordonaro
In principio era il silenzio


Edizioni Tracce, 2012
Poesia
collana "Anamorfosi"
pp. 152
€ 12,00
ISBN 978-88-7433-755-2
Dimensioni cm. 21x14,5




In copertina: Claude Oscar Monet,
Impression: Soleil Levant, (olio su tela), 1872.




Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...


Dalla prefazione a cura di Ubaldo Giacomucci:

L’Autore ci offre versi di una certa ricchezza immaginativa e di felice elaborazione stilistica, con una scorrevolezza che testimonia un tono sicuro e forte, che si confronta con gli esiti migliori della poesia contemporanea.
In particolare emergono dal testo una consapevolezza dei propri mezzi espressivi e un costante confronto con lessico e temi della poesia classica e di quella moderna, da cui Santo Bordonaro trae comunque un proprio personale percorso stilistico e di contenuti, arricchito da personalissime venature espressive.
In effetti, l’asciutta severità del dettato, il ritmo serrato, l’utilizzo di allegorie di grande effetto sono gli elementi fondamentali di questa poesia.
L’Autore, da poeta autentico, trova in questa dimensionevespressiva una propria dimensione di ricerca poetica, che alla coerenza e all’organicità della silloge unisce l’originalità, che alla forza icastica dell’allegoria lega la sinteticità e la cadenza serrata del verso.
Alla forma poetica si associano contenuti di grande spessore esistenziale, che vengono proposti al lettore con delicatezza e quasi con pudore, sotto il segno della serenità e della meditazione.
L’estrema essenzialità della forma poetica garantisce una sorta di cancellazione di ogni orpello retorico, rendendo viva e comunicativa la ricerca poetica.