Silvia Abati
Smelling the light

Edizioni Tracce, 2011
Poesia
Collana "Anamorfosi"
pp. 64
€ 10,00
ISBN 978-88-7433-714-9
Dimensioni cm. 21x14,5


In copertina: foto di Werther Vicini

Per richiedere il libro in contrassegno invia una E-mail
cliccando sull'immagine che segue...


Dalla quarta di copertina:

Le poesie di questa raccolta, dinamiche e scorrevoli, sono caratterizzate da una significativa intensità del dettato ma anche da quell’annusare la luce a cui accenna nel titolo l’Autrice…
Di fronte all’inquietudine, all’oscurità della notte, emergono con forza il sole, la calma, la luce che costituiscono il lato luminoso dell’essere, la sua forza spirituale che si incarna nel mondo.
La poesia di Silvia Abati è un turbinio continuo di immagini e sensazioni ma anche il risultato di un travaglio interiore, che esalta i sentimenti cogliendo gli aspetti naturali che meglio rappresentano questa forza che si nasconde dentro ogni anima.



Silvia Abati nasce il 13 luglio 1986 in una domenica estiva, sorridendo al mondo.
Ama la natura, le piante ed ogni essere vivente ne faccia parte.
Studiosa di naturopatia, ricercatrice instancabile di filosofie ed arti olistiche, è al suo secondo lavoro, dopo il lontano
Empatie stracciate (dicembre 2004) che dava voce ai suoi fantasmi adolescenziali.
Si augura le sue parole possano attraversare gli occhi di tanti spiriti erranti, che come lei stanno attraversando questa favolosa dimensione terrena.







Per andare ad altre pagine del sito:

Le attività e le iniziative culturali

I libri delle Edizioni Tracce

Homepage